Chiamata rapida:+393282728632

Esecuzione di rilievo con georadar

ottobre 2016
Incarico di eseguire il rilievo con georadar nelle aree corrispondenti il Ponte dell'Albergone sul fiume Lamone posto al servizio della SP n. 253R San Vitale.
ESECUZIONE DI RILIEVO
CON GEORADAR NELLE AREE INTERESSATE DAI PREDETTI LAVORI IN
CORRISPONDENZA DEL PONTE DELL'ALBERGONE SUL FIUME LAMONE POSTO AL
SERVIZIO DELLA SP N. 253R SAN
La tecnica radar per riflessione permette di individuare la presenza di variazioni della costante dielettrica del mezzo indagato.
Tali variazioni si manifestano come riflessioni organizzate del segnale radar impulsivo e possono essere originate, per esempio, da cambi di litologia, interfacce tra materiali con caratteristiche differenti, discontinuità strutturali, cavità, ferri di armatura, oggetti metallici, sottoservizi, strutture sepolte ecc..
 
L’indagine ha riguardato un area di circa 4.000,00 mq, con una profondità d’indagine (profondità massima alla quale è possibile individuare la presenza di un oggetto) compresa tra 0 e 8 m dal piano di campagna. 
 
Ogni sezione georadar (mappe a colori a diversa profondità d’indagine) sono state ottenute attraverso un processo di interpolazione tomografica.
Le sezioni nelle zone asfaltate sono il frutto dei risultati ottenuti considerando l’elaborazione ottenuta dal sistema a doppia antenna (200-600 MHz), mentre nelle zone  le sezioni riportate sono state ottenute considerando i dati registrati con l’antenna a bassa frequenza (80MHz).


Prova il nostro servizio di noleggio di strumentazione topografica.