testata servizi
Ci aggiorniamo costantemente per rispondere adeguatamente alle articolate esigenze di informatizzazione del dato geografico.

Fotogrammetria Aerea e Terrestre

Ortofoto Drone
Ortofoto Drone
ortofoto
La fotogrammetria ha oggi un ruolo fondamentale nello studio e nella rappresentazione del territorio.
Anche se storicamente la sua origine si confonde con la nascita della fotografia a metà dell' Ottocento, è stato solo dai primi decenni del Novecento, parallelamente allo sviluppo della tecnologia aereonautica, che è divenuta la protagonista assoluta nella realizzazione di qualsiasi documento cartografico.

La fotogrammetria è quella tecnica che consente di definire la posizione, la forma e le dimensioni degli oggetti sul terreno, utilizzando le informazioni contenute in opportune immagini fotografiche degli stessi oggetti, riprese da punti diversi.

La fotogrammetria è una tecnica di rilievo che permette di acquisire dei dati metrici di un oggetto (forma e posizione) tramite l'acquisizione e l'analisi di una coppia di fotogrammi stereometrici utilizzando camere metriche calibrate a bordo di piattaforme diverse.

La fotogrammetria può essere
  • monoscopica se relativa alla correzione ed al raddrizzamento di singoli fotogrammi, in questo caso è possibile ottenere una proiezione ortogonale di tipo bidimensionale, parallela alla superficie inquadrata;
  • stereoscopica, nel caso in cui un medesimo oggetto sia fotografato da due punti differenti in modo da ricavarne una visione tridimensionale; tale procedura consente di ottenere le coordinate spaziali x, y, z e di misurare pertanto anche i valori di quota delle sue varie parti.
Attualmente la fotogrammetria consente di costruire una base di riferimento di immediata lettura sulla quale si costruiscono studi, analisi e progetti riguardanti gli assetti e le trasformazioni del territorio.

Uno dei principali prodotti della fotogrammetria aerea è l’ortofoto, una fotografia aerea che è stata geometricamente corretta, conforme alle dimensioni reali dell'oggetto di rilievo.
  • La fotogrammetria aerea trova la sua giusta dimensione nell'utilizzo dellle varie tipologie di droni in commercio.
  • La fotogrammetria terrestre utilizza fotocamere che acquisiscono gli oggetti di interesse (ad esempio parti di edifici) direttamente da terra.
Noi di Monitor the Planet, siamo in grado di progettare e realizzare progetti che possono integrare le tecnologie fotogrammetriche e laserscanner a seconda delle esigenze di chi ci commissiona il lavoro.