Chiamata rapida:+393282728632


BIM! Risolti i problemi di comunicazione tra professionisti

Nel processo costruttivo è ora possibile operare in sintonia.
Martedi 3 maggio 2016
Un modello BIM può contenere qualsiasi informazione riguardante l’edificio: la posizione geografica, la geometria architettonica, la struttura, gli impianti, fino ad arrivare a inserire informazioni sulle proprietà dei materiali.
Lo scopo di questo tipo di progettazione è quello di poter gestire la costruzione durante il suo intero ciclo di vita inserendo informazioni riguardanti le fasi di realizzazione, i costi e l’utilizzo/manutenzione dell’opera.
Il grande vantaggio di un modello BIM è la possibilità, per i diversi protagonisti del processo costruttivo, di operare in sintonia su un unico modello: ogni professionista è così sempre informato sugli aggiornamenti eseguiti dagli altri in modo da adeguare al meglio la propria parte di progetto.
Ciò che ne risulta è un sistema di informazioni complesso che facilita il lavoro dei professionisti stessi e delle imprese costruttrici: con un modello BIM ben sviluppato infatti, basterà poco per ricavare un computo metrico, un'analisi dei carichi, gli schemi degli impianti, diagrammi di Gantt, layout di cantiere, analisi energetiche e chi più ne ha più ne metta. 

BIM è l’acronimo di “Building Information Modelling” che si traduce in Modello di informazioni dell’Edificio.

Un modello BIM può contenere qualsiasi informazione riguardante l’edificio: la posizione geografica, la geometria architettonica, la struttura, gli impianti, fino ad arrivare a inserire informazioni sulle proprietà dei materiali.

Lo scopo di questo tipo di progettazione è quello di poter gestire la costruzione durante il suo intero ciclo di vita inserendo informazioni riguardanti le fasi di realizzazione, i costi e l’utilizzo/manutenzione dell’opera.

Il grande vantaggio di un modello BIM è la possibilità, per i diversi protagonisti del processo costruttivo, di operare in sintonia su un unico modello: ogni professionista è così sempre informato sugli aggiornamenti eseguiti dagli altri in modo da adeguare al meglio la propria parte di progetto.

Ciò che ne risulta è un sistema di informazioni complesso che facilita il lavoro dei professionisti stessi e delle imprese costruttrici: con un modello BIM ben sviluppato infatti, basterà poco per ricavare un computo metrico, un'analisi dei carichi, gli schemi degli impianti, diagrammi di Gantt, layout di cantiere, analisi energetiche e chi più ne ha più ne metta.

Nello staff di Monitor the Planet, lavorano esperti di BIM, ogni progetto sarà quindi seguito con la massima efficienza e professionalità.


Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato!